Al via le Valli dell'Idrogeno Ue, primi progetti per 200 milioni di euro

Mercoledì 1 Marzo 2023
Al via le Valli dell'Idrogeno Ue, primi progetti per 200 milioni di euro

BRUXELLES, - La Valli dell'idrogeno europee muovono ufficialmente i loro primi passi. La Commissione europea ha firmato oggi insieme a oltre 300 rappresentanti dell'industria del settore, alla comunità scientifica e alle regioni europee una dichiarazione congiunta che evidenzia il "ruolo cruciale" degli investimenti, della ricerca e dell'innovazione nell'idrogeno rinnovabile per la svolta green.

I primi 34 progetti si concentrano sulla produzione di idrogeno, il trasporto e una gamma di applicazioni all'avanguardia, dalla mobilità pulita alle materie prime industriali. Per il loro finanziamento Bruxelles ha assegnato fondi extra per 200 milioni di euro attraverso il maxi-programma energetico RePowerEu, con l'obiettivo di raddoppiare il numero di Valli dell'idrogeno in Europa entro il 2025. Si prevede che i progetti saranno in grado di mobilitare investimenti pari ad almeno 5 volte i finanziamenti forniti dall'Ue o superiori a 0,5 miliardi di euro. Tra le Valli più estese figura anche la North Adriatic Hydrogen Valley, sostenuta dai governi di Croazia, Slovenia e dalle autorità locali del Friuli Venezia Giulia.

Ultimo aggiornamento: 18:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci