Roma, crolla una parte dell'arco di Porta Maggiore: chiuso il passaggio pedonale

Martedì 14 Giugno 2022
Roma, crolla una parte dell'arco di Porta Maggiore: intervento in corso

Crolla una parte dell'arco di Porta Maggiore, nella zona centrale di Roma. Un pezzo delle Mura Aureliane della Capitale si è staccato finendo in terra. L'incidente è avvenuto intorno alle 6:15 di questa mattina. Intervenuti, per mettere in sicurezza l'area e interdire il passaggio pedonale, la polizia locale di Roma Capitale insieme ai vigili del fuoco. Gli agenti hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area. I caschi bianchi hanno successivamente interdetto il passaggio pedonale sottostante. In ausilio sono arrivate anche le pattuglie dei Gruppi Appio e Sapienza per agevolare la viabilità nell’area.

 

Crolla una parte di Porta Maggiore, cosa è successo

Nel quartiere Prenestino è caduta una parte dell'arco di Porta Maggiore/ Piazzale Labicano. Intorno alle 6.15  la Polizia Locale del I Gruppo Trevi è intervenuta per la caduta di una parte dell'arco di Porta Maggiore. Gli agenti hanno messo in sicurezza l'area e interdetto il passaggio  pedonale sottostante. Sul posto VVF  e pattuglie dei Gruppi Appio e Sapienza per agevolare la viabilità nell'area.

Ultimo aggiornamento: 14:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA