Mercoledì 14 Novembre 2018, 00:00

Sventa il furto con la tecnica dell'abbraccio «Così ho consegnato i ladri ai carabinieri»

Sventa il furto con la tecnica dell'abbraccio  «Così ho consegnato i ladri ai carabinieri»
PIANIGA«Ho capito subito che avevano qualcosa di strano. Non mi sono lasciato abbindolare e sono riuscito ad incastrarli». Ha l'aria di chi la sa lunga E.B., 70enne di Dolo. I soliti banditi del furto con tecnica dell'abbraccio pensavano di aver trovato il classico pollo da spennare, e invece hanno trovato pane per i loro denti. «Stavo camminando da Dolo a Cazzago, dopo aver comprato il giornale - racconta - ho visto quell'auto, una Golf, che ha rallentato per proseguire nella mia stessa direzione. Hanno fatto un paio di giri, sembrava mi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sventa il furto con la tecnica dell'abbraccio «Così ho consegnato i ladri ai carabinieri»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER