Giovedì 22 Febbraio 2018, 00:00

CINEMA
Non è una novità, ma nello scandaglio delle possibilità

CINEMANon è una novità, ma nello scandaglio delle possibilità tecnologiche per girare un film, resta sempre un aspetto che incuriosisce. Alla Berlinale irrompre fuori concorso Unsane, girato pare interamente con un iPhone: è un thriller ad alta temperatura e adrenalina potente firmato da Steven Soderbergh, oggi uno dei registi indispensabili nell'universo cinematografico per capire il mondo attuale. Non è una novità, perché ci sono già passati colleghi altrettanto illustri, da Park Chan-wook (che lo prensentò al Far East 2011, era...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
CINEMA
Non è una novità, ma nello scandaglio delle possibilità
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER