Domenica 16 Dicembre 2018, 00:00

Terremoto nell'Uti, Maiarelli lascia Il Pd grida alla discriminazione

LA DECISIONEUDINE Un mezzo terremoto politico. «Le dimissioni di Maiarelli sono l'atto forte e coraggioso di un sindaco che, prima di essere un politico, è dalla parte dei suoi cittadini». Cos' il segretario regionale del Pd Fvg Cristiano Shaurli reagisce alla notizia delle dimissioni del sindaco di Tavagnacco Gianluca Maiarelli dalla presidenza dell'Uti del Friuli centrale a seguito della decisione della Giunta regionale Fvg di tener conto solo in parte del Piano degli investimenti 2019-2021 elaborato dall'Uti, per l'assegnazione delle...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Terremoto nell'Uti, Maiarelli lascia Il Pd grida alla discriminazione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER