Venerdì 12 Ottobre 2018, 00:00

Gli amici della sedicenne «Niente potrà farti tornare»

L'ADDIOPALMANOVA (cdm) Erano in tanti, tantissimi, ieri nel Duomo di Palmanova per dare l'addio alla sedicenne di Jalmicco trovata morta nei bagni della stazione di Udine per una sospetta overdose su cui ora stanno indagando gli inquirenti. Il parroco, don Angelo Del Zotto, ha contato almeno 350-400 persone. «Il Duomo era gremito, c'era un gruppo foltissimo di giovani». E proprio i compagni della ragazza e un suo insegnante hanno tracciato il suo ritratto. I sorrisi, le battute e quegli occhi, il suo sguardo, che «arrivava sempre prima»....
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gli amici della sedicenne «Niente potrà farti tornare»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER