Lunedì 24 Giugno 2019, 00:00

La processione contro il gay pride fallisce l'obiettivo

LA MANIFESTAZIONETREVISO Più poliziotti, che manifestanti. L'annunciato e atteso corteo degli ultracattolici contro la sfilata sabato prossimo del Gay Pride nel centro storico di Treviso in un attimo ieri sera si è ridimensionato nella passeggiata di una decina di soldati di Dio scortati da poliziotti, carabinieri e vigili ubani. ARRIVO MESTOUna stazione dei treni sorvergliata speciale ha accolto l'arrivo del movimento integralista: poco meno di dieci persone armate di striscione, microfono e carrellino trasporta cassa amplificatore. Un...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La processione contro il gay pride fallisce l'obiettivo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER