Martedì 19 Febbraio 2019, 00:00

Cantina Rauscedo, la Procura chiede garanzie per il futuro

L'INCHIESTAPORDENONE Nuovo confronto in Procura tra i legali della Cantina Rauscedo e gli inquirenti che si stanno occupando delle indagini sulla presunta frode in commercio dei vini Doc e Igp. Si è trattato di un incontro interlocutorio. Il procuratore Raffaele Tito aveva chiesto di potersi confrontare anche con il Consiglio di amministrazione della cooperativa, i cui legali al precedente incontro erano assenti. Ieri a palazzo di giustizia c'erano l'avvocato Stefano Zanchetta per la cooperativa, la collega Benedetta Zambon in rappresentanza...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cantina Rauscedo, la Procura chiede garanzie per il futuro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER