Mercoledì 14 Agosto 2019, 00:00

Minacce a Bottacin: «Siamo accanto a lui»

IL CASOBELLUNO «Massima solidarietà all'assessore regionale Gianpaolo Bottacin. Di fronte a intimidazioni e minacce che odorano di mafia, il tessuto politico, sociale e imprenditoriale veneto non può che esprimere una condanna forte e totale. All'intera comunità dalla politica all'impresa, passando per la società civile - il compito di mantenere alta, altissima, la guardia su tali fenomeni». A dirlo, come si apprende da una nota diffusa ieri, è la presidente di Confindustria Belluno Dolomiti Lorraine Berton, che così solidarizza con...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Minacce a Bottacin: «Siamo accanto a lui»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER