Giovedì 15 Agosto 2019, 00:00

Uomo di Trump stravolge i versi sulla statua della Libertà: è bufera

LA POLEMICANEW YORK «Date a me le vostre masse povere umiliate e prostrate, che anelano alla libertà» c'è scritto da 133 anni alla base di Lady Liberty, la gigantesca scultura all'ingresso della baia dell'Hudson che introduce al porto di New York. Ieri il direttore ad interim dei servizi per l'immigrazione negli Usa, Ken Cuccinelli, ha aggiunto la seguente scritta apocrifa al poema di Emma Lazarus: «Purché camminino sulle loro gambe e non diventino un peso per la comunità».Il funzionario xenofobo che qualche anno fa ha paragonato la...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Uomo di Trump stravolge i versi sulla statua della Libertà: è bufera
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER