Ciclista travolto e ucciso da un furgone mentre attravversa la strada

Martedì 16 Febbraio 2021
Ciclista travolto e ucciso da un furgone mentre attravversa la strada

ZUGLIANO (VICENZA) - Un tecnico di 48 anni, Carlo Saccardo, residente a Marano Vicentino, è morto oggi a causa delle gravi ferite riportate in un incidente stradale avvenuto a Zugliano (Vicenza).

L'uomo, che si stava recando come ogni mattina in bicicletta al lavoro, dopo aver percorso un tratto di pista ciclabile ha attraverso la strada dove, per cause in corso di accertamento, è stato travolto da un furgone. Violentissimo l'impatto, con il ciclista sbalzato in avanti di una decina di metri. Immediato l'allarme e l'intervento del Suem 118, che ha inviato sul posto anche l'elisoccorso, ma il medico non ha potuto che accertare il decesso, probabilmente avvenuto all'istante. Illeso, ma sotto choc, il conducente del mezzo, un 53enne residente a Calvene (Vicenza) che è già stato ascoltato dai carabinieri; i militari stanno eseguendo le indagini per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro.

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA