Preso a pugni in centro, ricoverato in gravissime condizioni. Arrestato l'aggressore 21enne

Lunedì 7 Giugno 2021
L'ospedale di Bassano
2

BASSANO DEL GRAPPA - Un uomo di 36 anni è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale di Bassano (Vicenza), in seguito alle ferite riportate in una lite avvenuta in centro. In carcere a Vicenza, con l'accusa di lesioni personali aggravate, si trova ora rinchiuso l'aggressore, Omar Naamane, 21enne nativo di Lecce e residente a Bassano. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, tra i due sarebbe nato un diverbio per futili motivi durante il quale il giovane ha colpito l'uomo con un pugno, a causa del quale è caduto a terra battendo il capo sull'asfalto e rimanendo privo di sensi. Soccorso da un'ambulanza del Suem 118 il 36enne, le cui condizioni sono apparse subito molto serie, è stato intubato sul posto e poi trasferito nel reparto di rianimazione

Ultimo aggiornamento: 18:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA