Molestie dopo la scuola a otto studentesse su un autobus, arrestato 39enne

Sabato 21 Maggio 2022
Molestie dopo la scuola a otto studentesse su un autobus, arrestato 39enne

VICENZA - Avrebbe molestato su un bus otto studentesse, di cui 4 minorenni, che stavano tornando a casa dopo la giornata di scuola. In arresto è finito un cittadino pakistano di 39 anni, disoccupato e regolare sul territorio italiano, accusato di violenza sessuale aggravata. L'episodio è accaduto nel primo pomeriggio di ieri a bordo di un autobus del servizio pubblico di Vicenza. Secondo le ricostruzioni l'autista, richiamato dai passeggeri e dalle urla di alcune persone, ha fermato la corsa cercando di capire cosa stesse accadendo e raccogliendo le testimonianze delle ragazzine, alcune in lacrime, che hanno raccontato subito delle pesanti molestie ricevute dall'uomo. Il conducente ha così chiamato la polizia che, arrivata sul posto con diverse pattuglie, ha sentito le otto giovani procedendo al termine all'arresto dell'uomo.
 

Ultimo aggiornamento: 12:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci