Viaggia con il camion delle spedizioni e si fa dare la merce: denunciato

Giovedì 16 Gennaio 2020 di Luca Pozza
Il camion utilizzato per la tentata truffa
BRENDOLA - E' stato individuato dai carabinieri di Brendola l’autore di una tentata truffa come finto corriere. Nella serata di ieri è scattata la denuncia, in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per i reati di tentata truffa, sostituzione di persona, uso di targhe e patente contraffatte: a finire nei guai A.D, 40enne, residente a Napoli.

L’intervento al 112 era stato richiesto nei giorni scorsi da parte dei dipendenti della ditta Attiva Spa di Brendola specializzata nella commercializzazione di prodotti informatici, che segnalavano la presenza di un individuo che, qualificatosi come dipendente della TNT Corriere Espresso, diceva di dover ritirare del materiale per
la successiva consegna a terzi. L’immediato intervento dei militari ha consentivto di identificare la persona e la successiva perquisizione nel furgone, in precedenza noleggiato, ha consentito di recuperare una patente falsificata, pellicole adesive utilizzate per alterare le lettere ed in numeri della targa, oltre a dei capi di
abbigliamento che dovevano essere indossati dall’individuo per eludere il riconoscimento attraverso il sistema di
videosorveglianza.

Le indagini sono tuttora in corso per verificare se casi con analogo modus-operandi si sono verificati in altre località della provincia berica e in Veneto. © RIPRODUZIONE RISERVATA