Bassano vince il derby con il Valbrenta: 1-3 per i giallorossi

Domenica 19 Gennaio 2020 di Francesco Bordignon
Continua a vincere il Fc Bassano1903 che si impone per 1-3 nel derby con il Valbrenta, nella trasferta più vicina del campionato a San Nazario. Una partita che da pronostico non era assolutamente facile, anzi, la squadra di casa aveva bisogno di punti e il piccolo campo poteva mettere in difficoltà i giallorossi, che invece hanno avuto la pazienza di gestire la partita ed affondare nel secondo tempo.

Protagonista il solito Garbuio, ormai una sicurezza anche quando non segna, la punta colpisce una traversa (dopo quella di Gambasin) e serve due assist, la gara è però sbloccata da Montagnani, con Bizzotto il grande acquisto del mercato, che apre il marcatore al 15’ del secondo tempo. La reazione del Valbrenta è sui piedi di Kerkocu, che trova il pareggio momentaneo, la paura per i giallorossi dura però pochi minuti quando Pinton, su punizione, trova il gol de 1-2, Forti del vantaggio, è ancora Garbuio a imbeccare Cusinato che, al 38’, chiude definitivamente la partita. Da segnalare che, con l’esordio del 2002 Gottin in porta, Maino ha potuto inserire contemporaneamente Battistella, Montangani, Garbuio e Bizzotto: un lusso sicuramente per la categoria.

Una vittoria fondamentale per mantenere il passo dello Schio, che, vincendo contro il Longare per 3-2, continua la sua marcia in testa alla classifica, con un punto solo sul Bassano. Cede invece il passo il Cornedo, che pareggia a Tombolo. Una sfida infinita, che andrà avanti probabilmente fino a fine campionato: la squadra di Maino ha in mano il suo destino, con lo scontro diretto in casa. Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio, 12:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA