Cori su Hitler e contro Balotelli, assolto capo ultrà dell'Hellas

Martedì 4 Ottobre 2022 di Redazione Web
Luca Castellini

VERONA - Capo ultrà del Verona assolto oggi - 4 ottobre - in giudizio: i due procedimenti a carico del tifoso del Verona Luca Castellini, per istigazione all'odio razziale, uno per aver citato Hitler nella festa della curva dell'Hellas (5 anni fa) e l'altro contro il giocatore Mario Balotelli, si sono conclusi entrambi con l'assoluzione. Gli avvocati Andrea Bacciga e Federico Lugoboni prendono atto delle due sentenze di assoluzione, felici dell'esito, restano in attesa delle motivazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci