Conto choc, gli albergatori regalano due notti gratis ai giapponesi: "Danno enorme, Venezia non è questo"

Mercoledì 24 Gennaio 2018
Conto choc, gli albergatori regalano due notti gratis ai giapponesi: "Danno enorme, Venezia non è questo"
10

L'Associazione Veneziana Albergatori ha deciso di offrire un pernottamento di due notti in un hotel a 4/5 stelle ai quattro studenti giapponesi incappati in un conto salatissimo per un pranzo in un'osteria nella città lagunare. «L'associazione, conscia del proprio ruolo a livello cittadino e istituzionale - afferma in una nota il presidente Vittorio Bonacini - si rende conto del grave danno che l'episodio sta comportando all'immagine della città e alla capacità di accogliere sotto il profilo qualitativo chiunque desideri venire a vivere a Venezia un'esperienza di arte vita e cultura».

LEGGI ANCHE
Il conto choc a Venezia: oltre mille euro per 4 giapponesi
Il sindaco Brugnaro: "Punirò chi ha sbagliato"
Il ristorante dello 'scandalo' provato per voi



«Dopo un rapido giro di consultazione a livello di consiglio direttivo abbiamo così deciso di offrire alle quattro persone che hanno vissuto una disavventura e un'esperienza non gratificante nella nostra città un soggiorno di due notti in un hotel 4/5 stelle da sfruttare in un periodo da concordare».



«Evidentemente tutto questo è gran poca cosa relativamente al danno creato alla città e alla figura di coloro che professionalmente ogni giorno esercitano la loro attività nella nostra città e che si occupano di turismo. È troppo importante il nostro ruolo e il nostro lavoro per stare fermi e subire le critiche che ha scatenato lo spiacevole fatto. Questo, dunque, è il nostro modo elegante - conclude - per dimostrare che Venezia è soprattutto un'altra».

Ultimo aggiornamento: 14:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA