Tensione sui vaporetti, passeggeri a terra, marinai minacciati Video

Lunedì 17 Maggio 2021 di Redazione Venezia
Tensione sui motoscafi Actv a Murano
7

VENEZIA - Caos, proteste e alta tensione sui vaporetti a Venezia. Il rispetto delle norme anti Covid, con la capienza ridotta sui mezzi, ha costretto i marinai a lasciare a terra i passeggeri. La protesta più violenta si è registrata a Murano, con i marinai che hanno denunciato minacce e violenze. Il Pd accusa il Comune: «Nei fine settimana abbiamo visto scene di assalto ai trasporti in città una totale disorganizzazione e una carenza assoluta dei servizi. I disagi continuano anche durante la settimana, con situazioni estremamente critiche ad esempio a Murano, dove si stanno verificando molte tensioni».

Video

 

Ultimo aggiornamento: 18 Maggio, 09:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA