Mercoledì 20 Novembre 2019, 12:10

Spinea. Topi a scuola: i piccoli alunni restano a casa

PER APPROFONDIRE: scuola, spinea, topi
Spinea. Topi a scuola: i piccoli alunni restano a casa

di Melody Fusaro

SPINEA (TREVISO) - Quelli che a settembre sembravano due topolini, a novembre iniziano ad avere l'aria di una colonia annidata nelle intercapedini. Dopo un altro ingresso in classe con gli escrementi di topo e i resti delle loro abbuffate sui banchi e negli armadi, alcuni genitori hanno preso la decisione più drastica: tenere i figli a casa da scuola. Succede alla Goldoni di Spinea, in via Bellini, primaria dell'istituto comprensivo Spinea 1. Come tanti altri istituti, gode di ampi spazi esterni e al piano terra ed è quindi normale intercettare un topolino. «Da mesi segnaliamo la presenza di topi - raccontano alcuni genitori -, ma da settembre la situazione è peggiorata. Da due classi, ora riguarda quasi tutto l'istituto e non ci sentiamo più sicuri a immaginare i nostri figli in quelle stanze tutto il
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spinea. Topi a scuola: i piccoli alunni restano a casa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-11-21 10:58:32
Spinea non e' sotto Treviso, ma in provincia di Venezia. A meno che il Gazzettino non faccia riferimento alla Diocesi, allora si che Spinea risulta sotto Treviso, ma non penso che i topi siano da associare alle Diocesi.