Schianto in A27: coinvolti cisterna carica di benzina, camion e tre auto. Un ferito grave, elisoccorso bloccato dal maltempo

Venerdì 26 Novembre 2021
L'incidente di questa mattina in A27 che ha coinvolto più mezzi

MESTRE - Poco dopo le 9.30 di oggi, 26 novembre 2021, sull’autostrada A27 Venezia-Belluno è stato temporaneamente chiuso il tratto tra Mogliano Veneto e il bivio con la tangenziale di Mestre in direzione di Venezia a causa di un incidente avvenuto all'altezza del km 2 che ha coinvolto un’autocisterna carica di benzina, un camion e tre autovetture. Gravemente ferito il conducente di un'auto che è stato trasportato all'ospedale di Mestre. Si era alzato anche l'elisoccorso che però è dovuto rientrare a causa del maltempo.

I soccorsi

Sul luogo dell'evento, dove sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della Polizia stradale, i vigili del fuoco e il personale della direzione di Tronco di Udine di Autostrade per l'Italia, per due ore il traffico ha circolato su una corsia e si è registrato 1 km di coda verso Venezia. Intervenute in prima partenza anche un'autogru e il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco di Mestre e un'autogru di Treviso. 

La viabilità

Agli utenti provenienti da Belluno e diretti verso Venezia si è consigliato dopo l'uscita obbligatoria a Mogliano Veneto di percorrere la viabilità esterna verso Venezia. La tangenziale nel tratto tra Mogliano Veneto e Mestre coinvolta dall'incidente è stato riaperto poco dopo le 11.

 

Ultimo aggiornamento: 27 Novembre, 09:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA