Libro sul nonno durante il lockown, diventa il "decalogo" della resilienza

Domenica 13 Settembre 2020 di Marco Corazza
Il libro su Guido Giuseppin
Il libro sul nonno che nel dopo guerra ce l'ha fatta, scritto dai nipoti nel periodo del lockdown per ridare speranza prendendo ad esempio che non si è mai abbattuto diventando protagonista della rinascita. "Racconti di un uomo venuto dal nulla". è questo il libro che oggi, domenica 13 alle 10.30 nella casa di via Rastrello 12 a Portogruaro, verrà presentato dai fratelli Isabella e Guido Giuseppin, nipoti del Cavaliere del lavoro Giovanni noto imprenditore del portogruarese, fondatore della IASP serramenti di Summaga.

«A 100 anni dall nascita del nonno - raccontano i nipoti - abbiamo raccolto le sue "storie" che ci raccontava la sera in ufficio, trasmettendo la sua passione . Ne abbiamo fatto in libro con i racconti della sua infanzia, della seconda guerra mondiale, di vita, delle difficoltà , delle intuizioni, dei traguardi e della sua voglia di farcela».

© RIPRODUZIONE RISERVATA