Addio all'imprenditore Diego Rossi, uno dei 3 fratelli artefici della Rossimoda e patron del Calcio Stra

Sabato 21 Agosto 2021
I fratelli Diego (a sin.) e Luigino Rossi

STRA - E' stato il presidente della rinascita dello Stra-Riviera del Brenta calcio nel 2005, Diego Rossi, 84 anni il prossimo ottobre, fratello minore di Luigino che nel 1956 era passato alla guida del calzaturificio di famiglia, Rossimoda, assieme anche all'altro fratello Dino.
Lui, che ha vinto tante sfide nella sua vita, primo sequestrato veneziano nel 1979 tenuto per 13 giorni in condizioni terribili, stavolta invece ha dovuto cedere al male.
Una figura importante per Stra e la Riviera del Brenta, già presidente quasi 60 anni fa della prima società di calcio straense, i Diavoli Rossi, lo ha ricordato commosso ieri quello che fu il suo direttore generale, Paolo Ferraresso: «Non ci credo ancora, ho aperto un album di ricordi e mi sembra davvero impossibile, Diego grande uomo e amico straordinario ci ha lasciati. La storia del nostro paese passa attraverso la tua generosità, sensibilità e capacità. Grazie di cuore per quanto hai dato a tutti noi. Riposa in pace amico caro».

Amante dello sport e dei giovani, è stato l'anima del calcio Stra; il suo pensiero era che la società aveva prima di tutto una funzione sociale e che per i ragazzi era fondamentale praticare lo sport. Nel distretto calzaturiero rivierasco è stato uno dei più grandi tecnici di produzione, gestendo l'azienda di famiglia di calzature di lusso, assieme ai due fratelli. Preciso e organizzato, si era dedicato alla parte produttiva, aggiornandosi continuamente sui macchinari più moderni e migliori per il confort e la sicurezza dei suoi operai. Lascia la moglie Daniela, i figli Nicola, Sabina e Francesco, i fratelli, i nipoti.
I funerali sono stati fissati per martedì alle 11 a Stra in collaborazione con la chiesa di Fiesso d'Artico: officeranno insieme don Giovanni Toniolo e don Massimo Donà. Diego riposerà nella tomba di famiglia nel cimitero di Stra. (s.zan.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA