Lo trovano con 16 sacchetti di "maria":
a casa del papà c'è un museo di armi

PER APPROFONDIRE: armi, dosi, guerra, marijuana, museo, salzano
foto di repertorio
SALZANO - I carabinieri di Noale hanno denunciato un giovane italiano, C.L., quasi 20enne, disoccupato, responsabile di detenzione ai fini spaccio di stupefacenti. Sabato notte i militari dell’Arma hanno controllato il ragazzo che si aggirava per la piazza della frazione di Robegano: nascosti negli indumenti, aveva con sè 16 sacchetti di marijuana per un totale di 17 grammi, come singole dosi già suddivise e pronte per la consegna, si presume ai ragazzini della zona.

Nella successiva perquisizione della casa dei genitori, la vera sorpresa: nelle stanze veniva trovato materiale utile ad allestire un vero e proprio museo delle guerre mondiali: a partire da 6 baionette in parte arrugginite e con vari monconi ma altre in buono stato, una pistola lanciarazzi inefficiente, due revolver pure inefficienti, ogive e granate per fortuna disinnescati e arrugginiti, per finire con tutta una serie di almeno cinquanta proiettili di vario calibro.

Tutto il materiale è stato sequestroato: era in possesso del padre del giovane che è stato denunciato per detenzione illecita di armi e munizionamento da guerra. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 21 Gennaio 2019, 12:28






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lo trovano con 16 sacchetti di "maria":
a casa del papà c'è un museo di armi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-01-22 08:39:03
Altra scommessa vinta, altro veneto denunciato, che bella regione ehhhhhhh....hahahahaahahahahahahahasegna enrico, segna,,,ciao enrico..ciao.
2019-01-21 20:40:14
quota sette, con queste baionette !! non si prendono i sacchetti a Maria, comunque.
2019-01-21 18:25:06
museo di armi..quattro ferri arrugginiti....ma...siamo un po seri
2019-01-21 14:17:11
Della serie: come creare con 16 grammi di "marja" una notizia "esplosiva". A proposito, come fanno a sapere i carabinieri che un involucro corrisponderebbe ad "una dose"?
2019-01-21 14:05:54
"un vero e proprio museo delle guerre mondiali"....sempre questa voglia di fare sansazionismo