San Marco (finalmente) rinasce: ecco l'elenco di tutti i negozi che riaprono

Domenica 17 Maggio 2020 di redazione online
FASE 2 Decine di negozi domani alzeranno le serrande a  piazza San Marco
VENEZIA - Dopo 69 giorni di lockdown, quasi 10 settimane consecutive di stop forzato per Covid-19, si riparte: oltre 20 tra gioiellerie e boutiques di Associazione Piazza San Marco a Venezia, riaprono, domani, lunedì 18 maggio, tra la Piazza, Calle Larga XXII Marzo e tutta l'area Marciana.

Altri se ne aggiungeranno dal primo giugno.

DAL 18 MAGGIO
Le boutiques delle griffe, come Cartier, Chanel, Liviana Conti, Louis Vuitton, Max Mara, Pomellato, Salvatore Ferragamo, Tiffany & Co, Tods, e le gioiellerie storiche della Piazza, come Salvadori, Rolex, Panerai, Tokatzian, Vesco e Audemars Piguet Boutique, o negozi come Ottica Mantovani, Officina Bernardi, Pelletteria Pagan, così come la Galleria d'Arte Contini, si preparano ad accogliere i propri clienti già da lunedì 18 maggio, nel rispetto delle linee di indirizzo della Regione del Veneto - rileva l'Associazione - per la riapertura delle attività economiche produttive e ricreative, senza dimenticare la tutela della salute di utenti e lavoratori.

DAL 1. GIUGNO
Le boutique Prada e Dolce & Gabbana, così come Roberto Coin Boutique, apriranno lunedì 1 giugno. Molti hotel soci di Associazione Piazza San Marco riapriranno a luglio, come il Gritti Palace e l'Hotel Danieli, mentre riparte per primo lo storico Hotel Saturnia & International che riaprirà al pubblico in settimana. Osteria contemporanea e Ristorante stellato di Venissa contano di riaprire lunedì primo giugno. I bar e Gran caffè di Piazza San Marco, come Caffè Florian, Gran Caffè Lavena, Grancaffè Quadri e Gran Caffe Chioggia, rimangono al momento ancora chiusi. 
Ultimo aggiornamento: 18:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA