Vestiti da soldati prussiani con gigantesche sciabole, turisti nei guai /Foto

Vestiti da soldati prussiani con gigantesche sciabole, turisti nei guai
VENEZIA - Quattro tedeschi travestiti da antichi soldati prussiani denunciati per porto abusivo di armi. A completare i loro bellissimi abiti indossati in occasione del Carnevale di Venezia avevavo infatti quattro grandissime spade originali. Ieri pomeriggio, alle 14.50 circa, in piazza San Marco vicino alla Torre dell’Orologio, le pattuglie del Commissariato di Pubblica Sicurezza, impegnate nei servizi di controllo del territorio predisposti per i festeggiamenti del Carnevale, hanno individuato e denunciato i tedeschi per il reato di porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.
 
 

I quattro uomini, che indossavano abiti carnevaleschi, raffiguranti militari dell’epoca napoleonica e più precisamente antichi soldati del 1812, non sono passati di certo inosservati ai poliziotti: dal fianco del loro costume si lasciava intravedere un’arma lunga della quale si notava l’elsa. Insospettiti li hanno fermati per un controllo scoprendo che le armi erano autentiche, ovvero delle sciabole antiche delle quali non hanno saputo giustificare né il possesso né il porto in luogo pubblico. Accompagnati presso gli uffici della Questura per gli accertamenti del caso su uno di essi è stato rinvenuto anche un coltello con una lama di 10 cm e per i quatto uomini è scattata la denuncia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 2 Marzo 2019, 12:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Vestiti da soldati prussiani con gigantesche sciabole, turisti nei guai /Foto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2019-03-03 10:46:00
Beh certo, meglio questi che maghrebi o nigeriani o fauna simile
2019-03-03 09:28:06
Testuale. "I quattro uomini, che indossavano abiti carnevaleschi, raffiguranti militari dell’epoca napoleonica e più precisamente antichi soldati del 1812, non sono passati di certo inosservati ai poliziotti". Traduco: quattro veciotti in costume storico destano sospetti e si beccano denunce, risorse che vanno in giro a derubare, aggredire e minimo minimo a contrabbandare merce falsa (tralasciamo gli aspetti fiscali), tuuuuttooo beeeneeee!
2019-03-03 11:08:12
@Gio2710: Una cosa non esclude l'altra. Non centra nulla, proprio. Le "pattuglie del commissariato di pubblica sicurezza" non posso nulla contro le mafie del sud, quindi? E nemmeno contro il surriscaldamento globale. Quindi? E nemmeno contro il contrabbando, e allora? Ci sono ALTRE forze dell'ordine predisposte per quello. Ha parecchia confusione in testa, cosa sta dicendo? Il suo e' il solito BENALTRISMO, in cui c'e' sempre un altro problema. Per non parlare che 4 anziani con SPADE VERE lunghe mezzo metro in mezzo ad una folla non credo li voglia nemmeno lei. Del fatto che la legge lo vieti, meno che meno. Rielabori il suo pensiero, che e' totalmente rotto, grazie.
2019-03-03 07:36:40
Ridicolo!!!
2019-03-02 21:07:16
Una brillante di operazione. Come la chiamano loro....