Incidente in A4, un ferito grave nel camion schiacciato: code per chilometri

Incidente in A4, un ferito grave nel camion schiacciato: code e caos
VENEZIA - Disagi lungo l'autostrada A4 nelle ore del pranzo per un grave incidente sul tratto Cessalto-San Stino. Un violento tamponamento ha coinvolto, con altro tir, un autoarticolato che trasportava azoto. Un ferito grave, rimasto incastrato tra le lamiere, è stato estratto dai vigili del fuoco di Motta di Livenza ed è stato trasportato con l'elisoccorso a Treviso.  Intorno alle ore 14, i vigili del fuoco sono intervenuti in A4 tra Cessalto e San Stino in
direzione Venezia per il tamponamento tra due mezzi pesanti. Per fortuna la cisterna del tir che portava l'azoto è rimasta integra, altrimenti si sarebbero potute verificare consuenze più drammatiche ancora. I pompieri utilizzando cesoie, divaricatori e martinetti idraulici hanno liberato un autista, rimasto incastrato nella cabina di guida. Illeso l'altro conducente. I vigili del fuoco stanno lavorando alacremente per far riaprire al più presto il tratto autostradale.

Sulla Venezia-Trieste poco dopo le 14 sono iniziate code per 20 km a causa dell'incidente avvenuto nel tratto compreso tra lo svincolo di San Dona' di Piave (Km. 420,8) e lo svincolo di San Stino di Livenza (Km. 435,3) in direzione Trieste: si transita solo sulla corsia di sorpasso. Chiusa a causa dell'incidente l'entrata allo svincolo di Cessalto (Km. 428,6). Verso le 15 segnalate code per 8 km.

Per ore la coda è rimasta consolidata. Verso Trieste chiusi gli svincoli di Cessalto, Meolo Roncade e San Donà di Piave. Da Venezia est si transita sul passante di Mestre, che è chiuso in direzione A4, all’altezza di Mogliano. Il traffico che arriva da ovest è indirizzato verso A27 e A28.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 1 Giugno 2017, 14:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incidente in A4, un ferito grave nel camion schiacciato: code per chilometri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-06-02 10:38:08
Vergogna!non è possibile.che per un 'incidente che occupa lo spazio di 20 mt a cessalto si chiuda l'autostrada a quarto d'altino....almeno fino a san Donà potevate lasciarla aperta....avete intasato tutta mestre e dintorni....e poi dico non potevate per quei 20 metri deviare il traffico di una corsia dall'altra parte?e per.finire non facciamo la terza corsia che non serve maledetti voi e tutti i soldi che vi mangiate!
2017-06-02 05:23:14
Nel tratto di autostrada Verona-Brennero..si penso' di vietare il sorpasso tra camion, di posizionare una safety car all'inizio colonna camion, e formare una tradotta ferroviaria merci virtuale su gomma.Chi avesse sorpassato, sarebbe stato fotografato e bloccato ai caselli di uscita.
2017-06-01 22:59:06
Molti autisti di tir, specialmente dell'est, mentre percorrono l'autostrada fanno di tutto tranne che stare attenti alla strada: con il cruise impostato alla massima velocità consentita leggono, telefonano ...Ne ho visto uno che faceva parole crociate. E' chiaro che alla minima frenata del veicolo che precede, con i riflessi non pronti, non hanno il tempo di frenare. Adesso poi che le corsie sono ristrette a causa dei lavori, la situazione diventa sempre più grave. Si spera solo che la A4 non diventi come la Salerno-Reggio Calabria
2017-06-01 21:01:24
Non si venga a dire che è tutta fatalità,perché è invece per il 95 % tutta disattenzione peer cause varie e spesso,direi,volontarie in un certo senso.I casi di motivi tecnici sono più rari o di malore del guidatore.
2017-06-01 20:59:12
quasi come la romea!...