È morto Riccardo Zerboni, storico titolare del ristorante Antica Carbonera

Sabato 18 Luglio 2020
​È morto Riccardo Zerboni, storico titolare del ristorante Antica Carbonera
VENEZIA Era nato sul lago di Como, ma a Venezia era conosciutissimo. Si è spento Riccardo Zerboni, 77 anni, già titolare dell'Antica Carbonera, il ristorante storico a due passi dal ponte di Rialto. A Venezia, Zerboni c'era arrivato da Zurigo, dove aveva lavorato come cuoco. Negli anni Settanta aveva preso in gestione il ristorante in Calle Bembo, insieme al socio e amico Umberto Lotto, mancato qualche anno fa. Un locale frequentato non solo da veneziani che adoravano la cucina tipica e le tradizioni, ma da clienti di tutto il mondo che apprezzavano l'ambiente riservato ed accogliente.

Molti artisti che si esibivano al vicino teatro Goldoni, e molti calciatori, pittori, personaggi del mondo dello spettacolo per anni sono stati clienti abituali del ristorante, lasciando traccia del loro passaggio con un messaggio o dedica nei libri del buon ricordo che i due soci custodivano gelosamente. Zerboni e Lotto erano riusciti persino a raggiungere un traguardo notevole, il titolo di ristorante storico d'Italia, prima della cessione, nel 2005.

Zerboni è morto dopo tre anni di malattia, affrontata sempre col sorriso insieme alla moglie Antonietta e alla figlia Giovanna. Nei giorni scorsi i funerali nella chiesa di San Francesco di Paola in via Garibaldi. Nel periodo del lockdown aveva ricevuto più di 50 video di testimonianze di affetto, che ora sono stati montati in una specie di film.

© RIPRODUZIONE RISERVATA