Furti nelle aree di servizio autostradali: in manette una banda di kosovari

Martedì 10 Dicembre 2019
Un frame del video
16

UDINE  - La Polizia di Stato di Udine ha sgominato una banda di kosovari dedita alla commissione di furti nelle aree di servizio autostradali del Friuli Venezia Giulia e del Veneto a danno dei viaggiatori. L'attività dei poliziotti della Sezione Polizia Stradale di Udine e della Sottosezione di Palmanova, coordinata dalla Procura della Repubblica di Pordenone, ha preso avvio lo scorso mese di maggio dopo due furti a danno di turisti stranieri presso un'area di servizio sull'autostrada A4. L'attività investigativa ha permesso di individuare con esattezza il modus operandi utilizzato dalla banda per derubare gli ignari utenti della strada in sosta presso le aree di servizio del Veneto e del Friuli Venezia Giulia utilizzando le «tecniche dell'informazione, della distrazione e della foratura dello pneumatico». 
 

Ultimo aggiornamento: 18:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA