Fuoriuscita di materiale radioattivo:
tre operai ricoverati in ospedale

PER APPROFONDIRE: iridio, monfalcone, operai, trieste
Fuoriuscita di materiale radioattivo:
tre operai ricoverati in ospedale

di E.B.

MONFALCONE - I vigili del fuoco di Gorizia, assieme al Nucleo Nucleare Radiologico del Comando di Trieste sono intervenuti presso uno stabilimento di Monfalcone, per una verifica radiometrica a seguito di un problema tecnico (fuoriuscita della sorgente di Iridio 192) da una macchina per gammagrafia.  A seguito di questo incidente, tre operai della ditta hanno subito danni da irraggiamento e sono stati ricoverati negli ospedali di Gorizia e di Ravenna. I Vigili del fuoco hanno collaborato in sinergia con il personale dell’Arpa Fvg e dell’Ispettorato del lavoro di Monfalcone per gli accertamenti, utili ad escludere la presenza di contaminazione ambientale all'interno del sito, eseguendo dei smear test sulle superfici, oltre ai controlli con la strumentazione in dotazione al Nucleo. Sul posto personale della Polizia di Stato.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Agosto 2019, 19:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fuoriuscita di materiale radioattivo:
tre operai ricoverati in ospedale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-08-13 10:49:01
nome della ditta dove è accaduto missing??? chissà come mai....
2019-08-12 20:55:34
Con questo personale incompetente, a posto siamo. Meno male che il nucleare in Italia è stato bocciato più volte. L'ultima volta col governo silvio, se ora rifa il governo, potrebbe riproporlo per la terza volta....