Passeur tenta la fuga, nel furgone quattro clandestini: arrestato

PER APPROFONDIRE: furgone, immigrazione, passeur, polizia, trieste
Passeur tenta la fuga, nel furgone quattro clandestini: arrestato

di E.B.

TRIESTE - La Polizia di Stato ha arrestato due passeur: stavano trasportando quattro cittadini stranieri fatti entrare nel territorio nazionale in modo irregolare. Si tratta di due cittadini kosovari - titolari di permesso di soggiorno - indagati in ordine al delitto di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Impegnata a presidiare il confine italo/sloveno di Rabuiese, una pattuglia della Squadra Mobile ha notato transitare in ingresso Stato un furgone con targa svizzera, con a bordo cinque individui, oltre all’autista. Il mezzo è stato seguito fino in via Udine, dove è stato fermato per effettuare un controllo agli occupanti: l'uomo seduto vicino al guidatore, dopo avere spintonato gli operatori, ha tentato di darsi alla fuga, scappando lungo le vie limitrofe e costringendo i poliziotti ad un inseguimento a piedi, conclusosi con la cattura dell’uomo, il quale, durante la corsa, ha tentato di disfarsi del maglione per rendere maggiormente difficoltoso il suo riconoscimento. Oltre ai due arresti, i quattro irregolari sono stati denunciati in stato di libertà per le violazioni penali relative all’ingresso irregolare. 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 24 Novembre 2017, 10:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Passeur tenta la fuga, nel furgone quattro clandestini: arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti