Energia: consegnate alla Regione 3 Nissan Leaf totalmente elettriche

Venerdì 23 Luglio 2021 di E.B.
Energia: consegnate alla Regione 3 Nissan Leaf totalmente elettriche

TRIESTE -  Con l'obiettivo di promuovere la mobilità sostenibile sul territorio, la Regione utilizzerà per attività
istituzionali tre auto elettriche - Nissan Leaf - di ultima generazione consegnate da EstEnergy-GruppoHera all'assessore alla Difesa dell'ambiente, energia e sviluppo sostenibile Fabio Scoccimarro. L'iniziativa si inserisce nel quadro della sperimentazione di mezzi elettrici di ultima generazione, avviata da Regione e Arpa FVG, per favorire l'innovazione nello svoglimento delle attività istituzionali, oltre a permettere una valutazione delle prestazioni dei più recenti modelli di autovetture ecocompatibili. «Crediamo fermamente nella mobilità sostenibile - ha sottolineato
Scoccimarro - la Regione ha investito infatti oltre 40 milioni di euro per la rottamazione di veicoli privati ad alto impatto e il relativo acquisto di vetture elettriche e ibride. L'Amministrazione regionale sostiene, inoltre, il cambio di
mentalità della pubblica amministrazione con il progetto Noemix, che prevede sia la sostituzione di 500 auto impattanti con altrettanti veicoli elettrici, oltre ad aver investito in un impianto di produzione di energia rinnovabile e in un software di carsharing tra enti pubblici al fine di ottimizzare l'utilizzo di questi veicoli».

L'assessore ha inoltre ricordato che «ci siamo posti l'ambizioso obiettivo di essere la prima regione a raggiungere la neutralità energetica in anticipo di almeno 5 anni sul Green Deal europeo del 2050. Con questa finalità stiamo lavorando contribuendo o sostenendo lo sviluppo di nuovi sistemi e tecnologie di produzione di energia elettrica senza emissioni di CO2». I tre nuovi veicoli elettrici, offerti da EstEnergy -Gruppo Hera in comodato gratuito per i prossimi due anni, garantiranno al personale di Regione e Arpa Fvg enti la possibilità di muoversi in modo più efficiente e sostenibile, contribuendo ai processi di transizione verso fonti energetiche rinnovabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA