Aizzano i cani senza museruola contro la Polizia: denunciati

Giovedì 17 Settembre 2020 di E.B.
TRIESTE  - La Polizia di Stato ha denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale una coppia di triestini entrambi già noti alle forze dell’ordine. Personale del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, che coadiuva quello della Questura nei servizi di controllo del territorio, li ha fermati in corso Saba e fin da subito i due hanno manifestato anche verbalmente insofferenza per il controllo, aizzando contro i due loro cani al guinzaglio, ma privi di museruola. Inoltre, l’uomo si è rifiutato di fornire indicazioni sulla propria identità, lanciando alla fine la patente di guida verso l’autovettura di servizio.  Poco prima, sempre personale del Reparto Prevenzione Crimine di Padova ha denunciato per il possesso ingiustificato di tre coltelli e di sette grammi lordi di marijuana un triestino. E’ stato fermato e identificato all’esterno di una rivendita di tabacchi in via Carducci. Il tutto, rinvenuto in uno zaino, è stato successivamente sequestrato.
  Ultimo aggiornamento: 14:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA