Giovedì 23 Maggio 2019, 09:54

Aggredita, buttata a terra e rapinata da un uomo di colore al cimitero

PER APPROFONDIRE: aggressione, cimitero, paese, rapina
Nel cimitero di Paese
PAESE - L'ha assalita alle spalle tappandole la bocca e facendola cadere con la faccia sull'asfalto. Poi le ha strappato la borsetta dalle mani ed è fuggito di corsa. Un passante ha provato a inseguirlo. Ma non c'è stato nulla da fare. Torna la paura a Paese. Ieri pomeriggio, verso le 15.30, una donna di 78 anni, N.L., è stata rapinata da un giovane di colore in Strada del cimitero, laterale della Castellana che porta in via Roma e verso il centro. È il quarto episodio violento che si verifica nel comune alle porte di Treviso dall'inizio dell'anno.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Aggredita, buttata a terra e rapinata da un uomo di colore al cimitero
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2019-05-24 14:10:20
Lavoro non ce n'è in Italia per cui chi arriva ruba e spaccia. Anche un demente come me lo capisce.
2019-05-24 07:21:48
Ovviamente la colpa e' di Salvini. Per anni e anni hanno lasciato entrare chi voleva, anzi andandolo a prendere a domicilio. Adesso le anime belle di "dolgono" dei mancati rimpatri. Ridicoli
2019-05-24 02:53:07
E pd, cattocomunisti, centri sociali, perbenisti, sinistri,papà, clero ecc. continuano a dire che siamo razzisti
2019-05-23 22:20:21
Era "di colore" nel senso di folkloristico, vivace, artistico o di una paletta specifica non appartenente alla "razza" bianca e in questo caso...quale colore? L'unico colore che vedo e' quello rosso della vergogna per continuare a difendere e raccattare le "risorse" e per il contributo criminale di molti di questi e poi ci si straccia le vesti se un rozzo Salvini porta la "vox populi" alla ribalta proferendo magari non con eleganza la verita'...l'immigrazone va bene ed il crimine non ha colore ma la verita' e' che questi vengono "coccolati" e usati e chi ci rimette le penne sono sempre innocenti cittadini. Un reato sessuale come questo meriterebbe castrazione chimica per incominciare e 30 anni di galera senza permessi, caramelle e ammennicoli vari...forse piaceranno a Toscani per le sue campagne pubblicitarie? Ad una eterea e inutile immagine costruita per la pubblicita' o quella dei politicanti e pappamentari per i loro sordidi calcoli politici, derivata da una ideologia marcia e da azioni orribili, poi la triste realta' e' un'altra cosa...e le vittime continuano a salire...le vittime innocenti e anche quelle sfruttate e usate dallo "human trafficking".
2019-05-23 18:42:48
Uomo di colore.