Perde il controllo dell'auto e finisce contro la recinzione: l'auto si accartoccia e lui muore schiacciato Foto

Domenica 31 Maggio 2020
​Perde il controllo dell'auto e finisce contro la recinzione: l'auto si accartoccia e lui muore schiacciato

TREVIGNANO - Spaventoso incidente ieri, verso le 22.15, a Trevignano. Un uomo, R.B., 56 anni, residente a Trevignano, a bordo della sua auto, stava rincasando quando, per ragioni ancora al vaglio degli inquirenti, ha perso il controllo della vettura uscendo di strada e schiantandosi contro una recinzione apposta per lavori in corso.

L'uomo è morto praticamente sul colpo e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo protratti a lungo dai sanitari del Suem 118 accorsi immediatamente sul posto dall'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

Auto finisce nel canale, i due ragazzi escono, si arrampicano e aspettano i soccorsi sul tetto

L'incidente è successo in via Montebelluna. Il terribile botto ha richiamato l'attenzione dei residenti che hanno immediatamente avvertito i soccorsi. Sul posto, oltre al personale sanitario del Suem 118, anche i Vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale. 

Ai soccorritori è apparso subito chiaro che non c'era nulla da fare. Il 56 enne, uscendo di strada, ha sbattuto così violentemente contro la recinzione che il muso dell'auto si è accartocciato e lui, all'interno dell'abitacolo, è rimasto schiacciato mortalmente. Il 56enne non ha mai ripreso conoscenza.

Sulle cause dell'uscita autonoma di strada indagherà adesso la polizia. Potrebbe essere stato un colpo di sonno, oppure un malore, a causare l'incidente mortale.

Ultimo aggiornamento: 15:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA