«Voglio rivedere Londra, prenota il volo», un'ora dopo Antonia muore d'infarto

Domenica 29 Maggio 2022
Antonia Barea

ISTRANA - Non è stata soltanto la classica parrucchiera del paese. Ma con stili e tecniche, acquisite a Londra, unite a quel suo tocco di genio e talento innato, è stata anche la donna che ha rivoluzionato un piccolo paese di campagna. Antonia Barea aveva 75 anni e abitava a Ospedaletto d'Istrana. È morta mercoledì, poco prima dell'una, a causa di un attacco cardiocircolatorio. «Abbiamo fatto colazione assieme, come tante altre mattine. Poi mi ha chiesto: chissà se avrò il tempo di tornare a Londra. L'ho guardata sorridendo, e poi ha aggiunto: cea, meglio che tu vada già oggi a prenotare il biglietto».

IL CORDOGLIO
Loredana, l'unica figlia di Antonia, non ha avuto nemmeno il tempo per cercare un volo per Londra. Tre ore dopo quella discussione, Antonia se n'è andata. La sua improvvisa scomparsa ha lasciato tutti senza parole, e il paese ha perso un pezzo di cuore. È stata la donna che negli anni 80 ha saputo rivoluzionare una frazione di campagna: quando comincia a frequentare Londra e ad acquisire stili moderni e alternativi, li propone a bimbi e ragazzi che le mamme accompagnavano da lei per un taglio classico. Qualche genitore sbuffava, ma Antonia è sempre stata l'avvocatessa dei ragazzi: «La testa è loro, decidano loro - diceva - sempre che il taglio sia armonico con volto e figura».

IL RICORDO
La parrucchiera, con Loredana e tutto il suo staff, ha firmato ogni anno le acconciature all'avanguardia proposte durante le sfilate della festa di Maggio, l'evento che ha chiuso la sagra del paese dal 2010 al 2019, poi sospesa per il Covid. Anche duemila le persone che seguivanoe l'evento, e per Antonia è sempre stata standing ovation. A 20 anni aveva perso il marito Angelo, vittima di un incidente stradale. È rimasta sola con Loredana, nata nel 68. «Mamma mi ha sempre detto che se non avesse avuto tutto il calore della famiglia non sarebbe mai arrivata a tanto». L'ultimo saluto ad Antonia sarà celebrato domani, 30 maggio, alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di Ospedaletto.
 

Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 10:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci