Investita da un 86enne mentre attraversa, muore una maestra

Investita da un 86enne mentre
attraversa, muore una maestra
PREGANZIOL (TREVISO) - Tremendo incidente questa mattina e per una insegnante di Mestre non c'è stato nulla da fare. Alle 7.15, Anna Michilin, 62 anni, è stata investita da un'auto guidata da un 86enne lungo il Terraglio all'altezza di Preganziol. La donna, insegnante elementare a Mestre, stava attraversando la strada per raggiungere la fermata dell'autobus che utilizza ogni mattina per recarsi al lavoro. Il conducente della vettura, complice la pioggia e il buio del mattino, non l'ha vista in tempo e l'ha trascinata per alcuni metri prima di arrestare il veicolo. L'insegnante è morta poco dopo durante il trasporto in ospedale. Originaria di Mestre, ma residente da tempo a Preganziol, lascia marito e due figli.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 2 Febbraio 2018, 17:14






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Investita da un 86enne mentre attraversa, muore una maestra
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 43 commenti presenti
2018-02-03 14:01:09
Tanti giovani e adulti ammazzano con l'auto, più dei vecchietti. Attenti a non diventare geriazzisti
2018-02-03 10:32:38
Punto fermo: la strada e' un continuo via vai di veicoli. Impossibile essere travolti se non attraversi con sbadataggine e/o sufficienza. Attraversare solo con mancanza di veicoli, semaforo pedonale o con l ok di chi si ferma. Detto questo dispiace per la signora
2018-02-06 15:00:31
concordo in pieno. Dispiace ma vedo puire io spesos pedoni attraversare con leggerezza soltanto perchè "il pedone ha sempre ragione". Ma se poi ci scappa l'incidente la loro ragione serve a ben poco, purtroppo.
2018-02-03 10:11:19
Una seplice regola salverebbe tante vite: quando attraversi la strada fallo guardando se possibile la faccia dell'automobilista che sopraggiunge! Così facendo avrai la certezza o meno che ti ha visto e lo vedrai rallentare e fermarsi! Tanti purtroppo buttano appena lo sguardo e quando sono sulle strisce si sentono al sicuro, ma sbagliano di grosso!
2018-02-03 09:01:59
" l'ha trascinata per alcuni metri prima di arrestare il veicolo" Evidentemente i riflessi dell'86enne non erano proprio al massimo, come è giusto che sia a quell'età. Qui si tratta di buon senso. Anche se hai la patente, se le condizioni meteo e di visibilità sono critiche, stattene a casa! e aspetta che cambi il tempo. Se c'è buio e pioggia, se posso scelgo di non muovermi con l'auto per non creare danni agli altri e a me stesso.