Mamma Gloria muore e lascia tre figli. Il papà era scomparso a 48 anni

Mercoledì 17 Luglio 2019
Gloria Buonavita
4
PONTE DI PIAVE - Malata da quattro anni, si è spenta ieri poco dopo mezzanotte in ospedale a Oderzo Gloria Buonavita. Aveva 57 anni e abitava in via Zattere a Ponte di Piave insieme ai tre figli: i gemelli Rocco e Virginia, appena diciottenni, e il piccolo Vittorio di 11 anni. I gemelli sono stati promossi in quinta superiore: Vittorio andrà in prima media. Gloria era vedova dal 2008: a giugno infatti morì per uno scompenso cardiaco il marito Sergio Arreghini, affermato dirigente di azienda nel settore dell'abbigliamento; aveva 48 anni. Nonostante la sua famiglia vivesse in Friuli, Gloria aveva deciso di continuare ad abitare a Ponte, soprattutto per agevolare i figli che qui sono nati e cresciuti. Molto conosciuta per la sua simpatia e intelligenza, era anche una donna forte e negli anni era riuscita a girare pagina e a risollevarsi. Spiegano alcuni conoscenti: «Era una donna con una marcia in più. Riusciva a farsi  volere bene da tutti. Dal carattere solare e allegro era una persona a cui era facile volere bene». Abitava in un bel rustico nella golena del Piave, in via Zattere: lo scorso ottobre era finito sott'acqua a causa della piena del Piave. Si era trasferita, ospite di amici, a Salgareda. Ad aprile era ritornata a Ponte di Piave e, pian piano, stava rendendo di nuovo vivibile la casa nonostante la malattia che l'aveva colpita quattro anni fa. Nonostante sapesse che la sua era una battaglia complicata, ha combattuto con tutta sé stessa per portare alla maggiore età i due figli più grandi, che hanno compiuto 18 anni lo scorso aprile. A breve il Tribunale di Treviso nominerà il tutore per il minorenne. La chiesa parrocchiale sarà gremita sia per la recita del Rosario che verrà recitato questa sera, alle 20, sia per i funerali che si terranno domani pomeriggio alle 17.
G.R. Ultimo aggiornamento: 18 Luglio, 16:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA