"Temporary store", la nuova idea di negozio temporaneo arriva anche in città

Giovedì 30 Novembre 2017
ROVIGO - (R.Mer.) Sconti tutto l'anno, ma solo per qualche settimana. Conosciuto come "Temporary store", è la nuova formula del commercio al dettaglio che prevede l'apertura temporanea (che va solitamente da minimo una settimana a massimo qualche mese) di un negozio. Dove dunque, fino a qualche giorno prima, si potevano acquistare costumi da bagno, la settimana dopo si acquistano, ad esempio, alberi di Natale. Il nuovo modo di fare commercio, a Rovigo, diversamente dalle altre province venete, fa fatica però a sbarcare. L'ultimo ad aprire un Temporary in centro storico è stato proprio in questi giorni il consigliere comunale Alberto Borella, titolare anche del negozio Domina' di via Cavour. A pochi metri di distanza, Borella ha infatti aperto un negozio a tempo' tutto dedicato al Natale, con oggettistica ed idee regalo natalizie.

«Resterò aperto solo un mese - spiega Borella - Ho avuto quest'idea innovativa e coraggiosa prendendo spunto dalle altre città italiane, ma anche dai centri commerciali. Questi ultimi infatti riempiono le vetrine spesso con dei Temporary shop o store per dare l'idea che il centro commerciale sia sempre vivo: le vetrine vuote non incentivano gli acquisti e sono, oltretutto, brutte da vedere». Borella spiega però di essere stato avvantaggiato nell'apertura del suo temporary, dal fatto che precedentemente quel locale commerciale era comunque occupato da un altro suo negozio, ossia la Thun...
 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA