Giovedì 22 Agosto 2019, 22:25

Tra i rifiuti speciali saltano fuori anche fuochi d'artificio e materiale esplosivo

L'ingresso della Polaris a Lama di Ceregnano
CEREGNANO - Un controllo di routine e una sorpresa col botto. Nel corso di un sopralluogo da parte degli ispettori Arpav allo stabilimento della Polaris, l’azienda che si occupa della raccolta di rifiuti speciali e pericolosi, estendendo il proprio raggio d’azione anche oltre i confini del Polesine ma che è di proprietà al 100% di Ecoambiente dallo scorso dicembre, sono emersi rifiuti “troppo speciali e pericolosi”. Ovvero, degli esplosivi. A darne conto è una diffida della Provincia, firmata mercoledì dal dirigente dell’Area Ambiente Vanni Bellonzi, nella quale si spiega che il 26 luglio Arpav ha trasmesso l’esito dell’attività di verifica compiuta il 29 maggio, segnalando che «durante il controllo ispettivo sono stati rinvenuti all’interno del Box 1 due fusti contenenti rifiuti esplosivi: razzi e fuochi di segnalazione». 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tra i rifiuti speciali saltano fuori anche fuochi d'artificio e materiale esplosivo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-08-23 16:11:47
Nel Lazio per i nati dal 2017 in poi i vaccini sono TUTTI gratuiti, compresi quelli facoltativi (raccomandati e' il termine corretto). Prima (ma si pagano ancora per quelli nati prima del 2017) si pagavano 80 euro a dose per il meningococco B (ciclo completo da 160 a 240 euro, a secondo dell'eta' di inizio), 40 per il meningococco ACWY, 40 per il Rotavirus (120 euro per ciclo), 40 per la varicella. I nati prima del 2011 pagano anche la vaccinazione per lo pneumococco (110 euro a ciclo). Alla fine chi prima del 2017 voleva vaccinare il proprio neonato via via per tutto il "vaccinabile" pagava oltre 500 euro di ticket. Meglio pagarli per NON vaccinare i figli ?
2019-08-23 19:07:03
Il commento e' finito qui (??), ma era destinato alla notizia sui genitori multati per non aver vaccinato i figli
2019-08-23 19:12:37
Ottima disquisizione che allarga l'orizzonte dei rifiuti speciali esplosivi. Attenzione a certe teste e a quello che c'è dentro: può esplodere!