Giovedì 16 Agosto 2018, 23:22

Neopatentato si schianta con l'auto: lo trovano ubriaco e "fatto" di cocaina

Neopatentato si schianta con l'auto:  lo trovano ubriaco e "fatto" di coca
ROVIGO  - “Fatto” e “sbronzo”: alcol e cocaina non sono certo l’abbinata vincente per mettersi al volante. Tanto più che, il guidatore pericoloso, per sé e per gli altri, era un giovane che aveva appena preso la patente. Aveva l’età giusta, ma forse non la maturità sufficiente, viste anche quali sono state le conseguenze della sua improvvida decisione di guidare nonostante non fosse nelle condizioni di farlo: il giovane, infatti, è finito fuori strada nel centro abitato di Ceregnano, fortunatamente non riportando lesioni di particolare entità
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Neopatentato si schianta con l'auto: lo trovano ubriaco e "fatto" di cocaina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-08-17 18:58:34
... da oggi solo in bicicletta.. ma non da corsa..
2018-08-17 18:25:35
Un classico esempio, in una società che tende a capire ogni tipo di situazione, dell'importanza che viene data alle regole...
2018-08-17 13:52:19
Quando siamo in presenza di droghe, il limite alcolometrico 0,5 diventa variabile
2018-08-17 12:05:48
esame del capello. chi risulta positivo la patente non la vede più vita natural durante. anche se quando muore viene fatto santo dalla chiesa cattolica. quando in ditta hanno fatto l'esame per il patentino dei carrellisti il responsabile ha detto chiaramente che se uno risultava positivo alla droga il carrello non lo toccava più. l'avrebbero destinato ad un altra mansione con tutte le cautele del caso per garantirne la privacy. idem deve essere per la patente.
2018-08-17 11:35:50
Democrazia: Tutti hanno diritto...., demenziale, vero la Costituzione?!