Con la Giulietta sotto al camion: distrutta. Il conducente esce miracolosamente illeso

PER APPROFONDIRE: a13, giulietta, incidente, occhiobello
Con la Giulietta sotto al camion: distrutta. Il conducente esce miracolosamente illeso
ROVIGO - La Giulietta si è macabramente deformata, infilandosi con il muso sotto a un camion che trasportava collettame, in un tamponamento avvenuto sulla A13, lunedì sera, attorno alle 18. Praticamente tutto il parabrezza dell'Alfa Romeo si è incuneato dentro la parte posteriore del camion, entrata nell'abitacolo per quasi tutta la sua larghezza e per una notevole profondità, con il tettuccio arricciato come una scatola di sardine.
Un'immagine da brividi quella che si è posta ai soccorritori, con la Polizia stradale della sottosezione di Altedo-Malalbergo, guidata dal comandante Paolo Piccinin, immediatamente intervenuta sulla corsia verso Bologna, poco dopo il casello di Occhiobello ma prima del ponte sul Po. Tuttavia, incredibilmente, il 53enne bolognese che era al volante è rimasto illeso. Un grosso choc per tutti, ma un vero e proprio miracolo.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 9 Ottobre 2019, 14:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Con la Giulietta sotto al camion: distrutta. Il conducente esce miracolosamente illeso
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti