Polizia locale, il Comune cerca due nuovi agenti: i requisiti e come presentare la domanda

Lunedì 28 Novembre 2022 di Federico Rossi
Polizia locale, il Comune cerca due nuovi agenti: i requisiti e come presentare la domanda

BADIA POLESINE (ROVIGO) - Sono aperti i termini del bando di concorso per l'assunzione di nuovi agenti della Polizia locale. Il Comune di Badia Polesine ha dato seguito a quanto stato anticipato nei giorni scorsi con la pubblicazione del bando di concorso pubblico congiunto tra Badia e Castelmassa per la copertura complessiva di tre posti di agente della Polizia locale. «Le prove impegneranno pochi giorni perciò penso che la procedura dovrebbe concludersi entro gennaio e potremmo già assumere nei primissimi mesi del nuovo anno - spiega il sindaco Giovanni Rossi -. Il concorso vedrà assegnare due agenti a Badia e uno a Castelmassa, ma non è da escludere che possano esserci integrazioni».


Il concorso, per soli esami, permetterà l'assunzione di tre figure di categoria giuridica C, posizione economica C1 del Ccnl del comparto Funzioni locali di cui due vigili saranno impegnati nel Comune di Badia e uno in quello di Castelmassa. La selezione, si legge, determina una frazione di riserva di posto a favore dei volontari delle forze armate, che verrà cumulata ad altre frazioni già verificatesi o che si dovessero verificare nei prossimi provvedimenti di assunzione.

Concorso per la polizia locale, i requisiti

Tra i requisiti richiesti, oltre a un'età non inferiore ai 18 anni, ci sono anche il possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado; l'idoneità psico-fisica all'impiego in relazione alle funzioni da svolgere; il possesso di certificato medico di buona salute o, in alternativa, di idoneità all'attività sportiva anche non agonistica, valido almeno sino al 30 giugno 2023; la conoscenza della lingua inglese; il possesso delle nozioni di base inerenti l'utilizzo degli strumenti e applicazioni informatiche più diffuse e il possesso di abilitazione alla guida di autovetture e motocicli senza limiti di peso e potenza e quindi la patente di guida di categoria A e B. A quanti si presenteranno verrà altresì chiesto di non rifiutare l'uso delle armi per motivi di coscienza; disponibilità incondizionata al porto delle armi di ordinanza, alla conduzione dei veicoli, e all'uso di tutti gli strumenti in dotazione al servizio di Polizia locale.

Come fare domanda

La domanda di ammissione al concorso andrà redatta in carta semplice, secondo lo schema allegato al bando reperibile sul sito internet dell'ente e dovrà essere inviata entro il 30esimo giorno dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Il modulo potrà pervenire tramite Pec all'indirizzo segreteria.comune.badiapolesine.ro@pecveneto.it purché l'invio avvenga utilizzando solo un indirizzo di posta certificata, per posta a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, o presentata a mano direttamente all'ufficio Protocollo del Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci