A 37 anni va a letto pensando di avere l'influenza: trovata morta al mattino

Lunedì 18 Dicembre 2017 di Marco Scarazzatti
2
ROVIGO - Aveva detto di non sentirsi bene ed è andata a dormire, dopo aver dato la buonanotte ai suoi tre figlioletti, ma non si è più svegliata. È morta così Chiara Grillo, 37 anni, residente con il marito nel quartiere di San Bortolo. La donna, originaria di Roma ma da anni residente a Rovigo, era assistente sociale e frequentava la parrocchia come catechista e dando una mano nelle barie attività.

Ieri pomeriggio, poche ore dopo la tragica scoperta della donna senza vita nel suo letto, sono stati ricoverati in ospedale per accertamenti anche il marito e una della figliolette, che avevano manifestato gli stessi sintomi di malessere di Chiara.

Ultimo aggiornamento: 08:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA