Scuola, rinviata la decisione sul ricorso al Tar

Mercoledì 27 Gennaio 2021 di Redazione online
Scuola, rinviata la decisione sul ricorso al Tar

È stata rinviata  l'udienza in Camera di consiglio per la sospensiva davanti al Tar del Veneto dell'ordinanza con cui la Regione aveva disposto la didattica distanza al 100% per le scuole superiori fino al 31 gennaio.  Ieri l'Avvocatura regionale aveva depositato una memoria in cui conferma l'apertura delle scuole il primo febbraio.  Il Tar ha comunque deciso di rinviare l'udienza di merito al 24 marzo prossimo per decidere comunque sulla legittimità dell'ordinanza. Il 17 gennaio scorso i giudici amministrativi avevano respinto la richiesta di sospensiva urgente dell'ordinanza regionale, rinviando alla camera di consiglio odierna.

I genitori 

Alcuni genitori che si sono associati al ricorso contro la Regione Veneto precisano: «Non abbiamo assolutamente rinunciato al ricorso, anzi il giudice che poteva chiudere la questione visto che la scuola riprende ha deciso di andare comunque a sentenza, sentenza che chiarirà se l’ordinanza di chiusura delle scuole era legittima o no, e che servirà da guida per il futuro. Oltre ai 15 ricorrenti di Vicenza se ne sono aggiunti altri 39 sabato scorso con avvocato Cester di Padova»

Ultimo aggiornamento: 16:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA