Nevica sulle Dolomiti: a quota 2mila oltre mezzo metro. Strade chiuse

Martedì 27 Ottobre 2020
​Nevica sulle Dolomiti: a quota 2mila oltre mezzo metro. Strade chiuse (Foto di Fabio Disconzi da Pixabay)

Nuovo anticipo d'inverno sulle montagna altoatesine in questo autunno. La scorsa notte la neve è caduta fino a 1.000-1.400 metri imbiancando non solo le Dolomiti, l'alta Pusteria, la val Gardena, la val Badia e la val Ridanna, ma anche il Brennero.

A 2.000 metri di quota si è aggiunto così anche mezzo metro di neve, informa il meteorologo Dieter Peterlin. Le precipitazioni hanno causato anche la caduta di alberi e frane. Sono perciò temporaneamente chiuse alcune strade provinciali, come la SP 24 tra Ponte Gardena e Castelrotto, la Sp 175 tra S.Giustina e Signato e la strada comunale tra Villandro e Barbiano.

 

 

Maltempo, allerta per la piena dei fiumi Adige e Tagliamento

La Protezione Civile del Veneto ha emesso un avviso di criticità, valevole fino alle ore 20.00 di giovedì 29 ottobre, per il transito delle piene sui fiumi Adige e Tagliamento. Le precipitazioni che hanno colpito principalmente le zone montane e pedemontane venete hanno causato l'aumento dei livelli idrometrici della rete regionale.

Ultimo aggiornamento: 14:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA