Meteo, la Bora si abbatte sul Nordest. Pianura Padana finisce sotto zero per 10 ore di seguito Le previsioni in Veneto e Friuli

Giovedì 26 Marzo 2020 di Marco Corazza
La Bora spazza Trieste
Bora a Trieste, gelo nel Nordest che mette a rischio le coltivazioni di verdura e frutta. Seconda giornata di vento forte a Trieste con le raffiche di Bora che questa mattina, verso le 8, hanno raggiunto la velocità massima di 113 chilometri orari. In mattinata e questa sera sono attese, secondo le previsioni dell'Osmer Arpa Fvg, raffiche fino ai 120 chilometri orari, mentre domani il vento tenderà a diminuire. A causa dell'ondata di maltempo sono stati diversi, durante la notte, gli interventi del Comando provinciale dei Vigili del fuoco per la messa in sicurezza di alberi e rami, cartellonistica stradale ed edifici. Al momento sono ancora una trentina gli interventi richiesti e che saranno eseguiti nelle prossime ore. Ieri le squadre del Comando provinciale hanno portato a termine settanta interventi di soccorso tecnico urgente, per caduta di rami e alberi, dissesti statici di elementi costruttivi, infissi e grondaie pericolanti.

Non va meglio in Veneto dove sono a rischio le coltivazioniSotto zero per dieci ore tutta la Pianura Padana. Dal meno 1 della Bassa Padovana a – 4 gradi a Verona , dell'altro giorno, nel cuore della produzione frutticola. “Troppo presto per fare un bilancio, ma per chi non ha acceso le ventole né azionato gli impianti antibrina – spiegano i tecnici di Coldiretti Veneto – i danni sui peschi e l’actinidia potrebbero essere rilevanti come per le piantagioni di albicocchi e mele precoci se già fioriti”. L’ondata di freddo perdura e oltre agli alberi da frutto interessa anche le primizie degli orti spuntate in anticipo, come carciofi, asparagi, zucchine, piselli, insalate. Gli insetti utili come le api ingannate dal caldo che sono uscite dagli alveari presenti per ricominciare il loro prezioso lavoro di bottinatura ed impollinazione potrebbero risentire dello sbalzo termico,  proprio ora che la produzione di miele poteva riprendere dopo una delle peggiori annate.
 

Meteo, previsioni del tempo weekend

VENETO. E le previsioni non sono per nulla buone. L'Arpav prevede infatti la cesszione della Bora solo per venerdì e dopo un sabato di pausa già domenica tonerà una una nuova depressione proveniente da nord, che farà aumentare la nuvolosità e poi porterà alcune piogge.

FVG. L'Arpa del FVG per oggi prevede cielo da nuvoloso a coperto con ancora Bora sostenuta in pianura, forte o molto forte sulla costa con raffiche anche oltre i 120 km orari a Trieste. Non è esclusa qualche debole precipitazione con neve oltre i 400 m circa; possibile invece il nevischio sul Carso. Solo sabato la Bora lascerà la Regione.   Ultimo aggiornamento: 28 Marzo, 11:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA