Nascono pochi bambini: quattro reparti maternità a rischio chiusura in Veneto

Mercoledì 11 Luglio 2018
Ospedale San Lorenzo di Valdagno
9
I residenti di Valdagno, Adria, Piove di Sacco e Trecenta sono in subbuglio per la decisione del ministero della Salute di chiudere in Italia 561 punti nascite, quelli inferiori a 500 parti all’anno che non presenterebbero sufficienti standard di sicurezza per mamme, neonati e operatori sanitari.

In Veneto sono quattro i punti a rischio quelli di  Adria, Piove di Sacco e Trecenta che di fatto è praticamente già chiuso. Come nel 2016 il rischio di smantellamento della Maternità dei centri coinvolti ha messo sul chi vive i sindaci, pronti a difendere nelle prossime settimane i loro punti nascite. Ultimo aggiornamento: 15:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci