Addio ai negozi storici: dopo
settant'anni "il barbier" chiude

Sabato 12 Novembre 2016 di Damiano Tormen
Gianfranco Masoch, per tutti Franco barbier
3
BELLUNO - Forbici e rasoio appesi al chiodo. Franco barbier va in pensione. Il Castionese perde uno dei negozi più antichi e caratteristici. E anche Belluno perde uno degli ultimi barbieri vecchio stampo.

Quali sono le botteghe storiche, i ristoranti, le osterie della vostra città? Quelle che amate delle quali non vorreste mai veder abbassate le serrande? Scrivetecelo e inviateci le vostre foto a postalettori@gazzettino.it

Il meritato riposo arriva alla veneranda età di 83 anni. Dopo oltre settant'anni di barba e capelli. Gianfranco Masoch, per tutti Franco barbier, ha lasciato l'attività martedì scorso. Giusto il giorno del suo compleanno. «Avrei voluto continuare ancora due o tre anni - spiega il barbiere di Castion -. Ma purtroppo ho dovuto chiudere la serranda: la casa dove avevo il negozio (in piazza a Castion, proprio sul Pian delle Feste, ndr) deve essere ristrutturata. In ogni caso, non smetterò: i miei clienti storici possono sempre contare su di me per un taglio di capelli. Andrò a casa di chi me lo chiederà»...


 
  Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 15:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA