Sagra degli Osei, poche ore all'alba, weekend con tanti appuntamenti

Sabato 4 Settembre 2021 di Michelangelo Scarabellotto
Sagra degli Osei, poche ore all'alba, weekend con tanti appuntamenti

SACILE - La città vive le ore della vigilia nel clima di attesa che da 748 anni la pervade. Una vigilia ricca di eventi che prenderanno il via alle 14.30 con le iscrizioni e il sorteggio dei canori che parteciperanno allo storico Concorso. Alle 15 a Palazzo Ragazzoni ci sarà la inaugurazione della mostra dei lego Bricks&Birds, che tutti i bambini sognano di avere in salotto, alla stessa ora nella ex Pretura di via Garibaldi aprirà la 3. Mostra concorso mieli Città di Sacile organizzata in collaborazione con il Consorzio provinciale apicoltori, mentre in San Gregorio riapre la Mostra dei manifesti della Sagra dei osei.


L'APERTURA

Alle 18, nel centro storico, ci sarà l'apertura ufficiale della Sagra dei osei con l'avvio della Contrada degli hobbisti in via Garibaldi, la Contrada degli artigiani in via Cavour e dei chioschi enogastronomici in piazza del Popolo, piazza Manin e campo Marzio. 


LA SERATA

Sarà l'inizio di una serata ricca di eventi che inizierà alle 18.30 con la sfida tra i quartieri; il programma prevede dal ponte della Vittoria si potrà assistere alla battaglia sul Livenza; sotto la Loggia del Municipio alle 18.30 la gara delle torte, alle 20 la gara di mangia l'anguria, alle 20.30 braccio di ferro; piazza del Popolo, alle 21 tiro alla fune; campo Marzio, alle 22 gioco delle pignatte e alle 22.30 palo della cuccagna. Alle 19 in piazza Manin appuntamento con la buona cucina con il gustoso Spiedo della Pro Sacile preparato da Gaudenzio. In Corte di Palazzo Ragazzoni spazio allo sport con basket e beach volley. Alle 21 in Piazza del Popolo , concerto di musica dal vivo e alle 23,45 ci sarà la proclamazione della contrada vincitrice del Palio delle contrade mentre nel Centro storico partirà la Notte bianca della 748. Sagra dei osei. Sull'intero Centro storico ci sarà una esplosione di eventi: esibizioni musicali, magia e illusionismo per i più piccoli, nel palazzo di Giacomo Ragazzoni, escape room con Leonardo da Vinci; il cielo racconta, miti e costellazioni, dal collegio a noi, una chiacchierata con Andrea Maggi, cinema all'aperto, torneo di basket e di beach volley, 15 minuti con il campanile. 


L'ALBA DI DOMENICA

Si arriva così alle 5, il momento magico della Sagra dei osei, lo storico concorso canoro in Prà Castelvecchio, parco Ortazza e parco di via Carducci con la proclamazione del tordo nazionale 2021, a fare da contorno: la esposizione nazionale uccelli; il 23 concorso canarini, esotici e ibridi, la 21 mostra animali da cortile. Alle 8 in piazza Manin La colazione dei campioni a base di trippa, ombre e cicchetti; a seguire la apertura delle Mostre; alle 10 in piazza del Popolo arrivano i Madonnari di Bergamo e partirà la visita guidata alla città; alle 12 in piazza del Popolo le premiazioni dei vari concorsi, mentre in piazza Manin appuntamento con lo spiedo di Gaudenzio. 


IL POMERIGGIO

Il pomeriggio esordirà alle 14 con Escape room con Leonardo da Vinci, una sfida con gli amici e la famiglia con quesiti e indovinelli; a seguire le visite guidate alla città. Alle 16 aprirà anche la Biblioteca del Centro Studi Biblici, importante punto di riferimento per biblisti, studiosi e storici che domani accoglierà i visitatori della Sagra dei osei. Sempre alle 16 in piazza del Popolo, alcuni maestri di Bergamo organizzeranno un laboratorio finalizzato ad apprendere l'arte del gessetto per i più piccoli. La serata si aprirà alle 20 con Sulle ali dello swing, il tradizionale concerto della della Filarmonica sacilese con la sua orchestra e le sue voci intratterrà il pubblico in attesa che alle 21.30 partirà la estrazione della tombola con un montepremi di 1.200 euro con la quale si chiuderà la 748. Sagra dei osei. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA