Venerdì 1 Marzo 2019, 08:33

«Non trovo profughi da far lavorare». Le coop: «Sono troppo impegnati»

PER APPROFONDIRE: impegnati, lavoro, pordenone, profughi
«Non trovo profughi da far lavorare». Le coop: «Sono troppo impegnati»

di Marco Agrusti

PORDENONE - Sono più di ottocento. Se assoldati potrebbero pulire aiuole, tenere i parchi in buone condizioni, dipingere pareti, in poche parole curare il patrimonio pubblico. Invece il Comune non riesce più ad averli a disposizione, perché le cooperative che li hanno in gestione li ritengono «troppo impegnati per spostarsi». La storia arriva da Pordenone, e precisamente dalle stanze del municipio. La racconta il vicesindaco Eligio Grizzo. Lo fa parlando della situazione attuale che riguarda i migranti, perché sono loro i protagonisti della vicenda. Il Comune cercherebbe lavoratori socialmente utili. Anzi, sarebbe meglio dire volontari, perché l'incarico non prevederebbe - come da normativa vigente - un compenso in denaro. Ci si vorrebbe rivolgere alla platea dei richiedenti asilo, spesso accusati di non svolgere alcuna attività durante la giornata. L'ente avrebbe bisogno di forza lavoro in grado di svolgere compiti di pubblica utilità: dalla cura delle aiuole alla tinteggiatura delle pareti degli edifici di pertinenza
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Non trovo profughi da far lavorare». Le coop: «Sono troppo impegnati»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 96 commenti presenti
2019-03-03 09:46:28
Troppo impegnati con i pollici,li non vengono i calli mentre prendere paletta e ramazza si fa fatica e loro da buoni extracomunitari abituati a pascolare ( Senza offesa x i pastrori che lavorano dall'alba alla sera) e stare seduti si guardano bene dal farlo,tanto ci sono le coop- PD.e Buonisti che danno tutto e se non bastano ora anche il reddito di cittadinanza piu fortunati di cosi cosa volete
2019-03-02 13:04:22
... apri il portafoglio e li troverai. le coop sono tutte progressiste ma pure molto opportuniste.. fai sentire loro l'odore della pecunia e ti assaliranno come api sul nettare..
2019-03-01 22:55:43
"Ordo ab chao" Vi dice qualche cosa?
2019-03-01 22:43:51
Ma perche' il Sindaco non approfondisce la questione e non chiede ufficialmente ai referenti delle cooperative di chiarire - nero su bianco con firma - in quali attivita' i mantenuti siano cosi' impegnati da non potersi spostare?
2019-03-01 21:51:07
E c'è ancora qualche illuso che si illude che i poveri migranti vadino a lavorare gratis per il comune?.